Netflix vs Amazon Prime Video: Qual è il miglior servizio di video streaming?

Quando si parla di streaming, molte persone pensano a Netflix. Ma, negli ultimi anni, Amazon ha fatto un ottimo lavoro sfidando il re in carica con il suo servizio Prime Video.

Ora, le grandi serie originali si sono diffuse su entrambi i servizi, con Netflix che ha ospitato spettacoli di successo come House of Cards e Stranger Things , e Amazon che offre una programmazione così raffinata come Transparent e Bosch .

Tutto questo è ottimo, ma significa che avrete bisogno di due abbonamenti se volete tenere il passo con tutti i nuovi spettacoli, per non parlare della gamma di film offerti su entrambe le piattaforme.

E per alcuni, pagare due sottomarini semplicemente non è un’opzione, lasciando molti aspiranti clienti a scegliere tra i due. Se ti capita di essere tu, abbiamo deciso di aiutarti con una guida per Netflix e Amazon Prime Video. Ecco come si confrontano i due servizi:

Netflix vs Amazon Video – Prezzi

Questo diventa un po ‘complicato, quindi abbiamo suddiviso le prove gratuite disponibili per ciascun servizio, quindi abbiamo esposto le varie opzioni di subcriptions per entrambi:

Prove libere

Un punto da cui partire prima di tutto è che sia Netflix che Amazon Video offrono prove gratuite. Netflix ti offre un mese gratis mentre Amazon offre una prova gratuita di 30 giorni della sua appartenenza Prime.

Dopo aver prosciugato gli articoli gratuiti, sono disponibili diversi piani per ciascun servizio. Amazon tende ad ampliare il suo servizio Prime da € 29,99 a un anno, con alcuni vantaggi aggiuntivi.Iscriversi all’appartenenza annuale consente inoltre l’accesso alla consegna di un giorno su milioni di articoli, lo streaming musicale senza annunci con Prime Music, l’archiviazione illimitata delle foto, l’accesso anticipato alle offerte Lightning e altro ancora. Questo è un grande valore se sei un normale acquirente di Amazon e un consumatore di media Amazon.

In alternativa, puoi iscriverti all’opzione da €4,99 al mese, che offre tutti i vantaggi di Prime, inclusa la consegna di un giorno e l’accesso allo streaming musicale. Nel corso di un anno ciò significa che pagherai vicino a €59, quindi, se hai intenzione di rimanere in linea per 12 mesi, è meglio andare per l’abbonamento annuale di €29,99. Assicurati di cancellare la tua prova Prime prima che finisca, a meno che tu non sia felice di pagare per un altro anno, però. Leggi di nuovo l’ultima frase: è importante.

Tutte le opzioni di abbonamento ti permettono di guardare in streaming fino a tre titoli allo stesso tempo usando lo stesso account Amazon. Tuttavia, puoi trasmettere in streaming lo stesso titolo a non più di un dispositivo alla volta.

All’inizio può sembrare tutto un po ‘confuso, quindi ecco una ripartizione degli abbonamenti Amazon Prime Video: 

Solo video Prime Prime (annuale)
Prezzo Presto Disponibile € 4.99 / mese € 29,99 / anno
Consegna in un giorno illimitata No
Film e programmi TV illimitati
Archiviazione fotografica illimitata sicura No
Accesso anticipato alle offerte lampo No
Streaming di musica senza pubblicità. No
Il primo mese è gratuito
Annulla in qualsiasi momento


Opzioni di abbonamento – Netflix

Netflix suddivide le sue opzioni di abbonamento in tre opzioni: base, standard e premium. Il servizio di base costa € 7,99 al mese, il che consente solo un flusso a definizione standard (SD). Non lo raccomanderemmo a nessuno a meno che i soldi non una questione fondamentale.

C’è anche un livello ‘premium’ di € 13.99, che abilita quattro stream simultanei che utilizzano lo stesso account, oltre all’accesso alla definizione 4K su una gamma di titoli in costante crescita. Naturalmente, avrai bisogno di un televisore 4K compatibile per utilizzare quest’ultimo.

Puoi annullare l’abbonamento in qualsiasi momento.

Ecco come si abbattono le opzioni di abbonamento per Netflix:

Di base Standard premio
Il prezzo mensile dopo il mese gratuito finisce € 7.99 € 10.99 € 13.99
HD disponibile No
Ultra HD disponibile No No
Schermi che puoi guardare contemporaneamente 1 2 4
Guarda sul tuo laptop, TV, telefono e tablet
Film e programmi TV illimitati
Annulla in qualsiasi momento
Il primo mese è gratuito

Netflix vs Amazon Video – Piattaforme e funzionalità supportate

La maggior parte delle attuali piattaforme Smart TV supportano entrambi questi servizi, ma se ti stai interrogando sulla tua TV, è meglio controllare il suo store, se ce n’è uno.

Il supporto di Netflix è significativamente migliore in alcune aree. Ad esempio, Netflix è disponibile da tempo per Chromecast, ma stiamo ancora aspettando di ottenere un’app ufficiale per video istantanei. Tuttavia, puoi utilizzare la funzione di cast del browser di Chromecast per avviare Amazon Prime Video dal tuo laptop o smartphone sul tuo TV.

Fino a poco tempo fa, era una situazione simile con Apple TV . Il dispositivo è stato fornito con il supporto dell’app Netflix, ma non con Amazon Video. Tuttavia, è stato confermato che Amazon è pronta a lanciare un’applicazione per Apple TV qualche volta “alla fine di quest’anno”. Nessuna data precisa è stata ancora data.

Detto questo, uno dei vantaggi di avere l’app per iOS è che puoi trasmettere contenuti Amazon alla tua Apple TV. Avvia semplicemente lo spettacolo che desideri guardare sul tuo telefono o tablet utilizzando l’app e tocca il pulsante Airplay per trasmettere lo spettacolo su Apple TV.

Le cose stanno decisamente migliorando per gli utenti di Amazon Video in termini di compatibilità. Un esempio calzante è la famosa famiglia di lettori multimediali Roku, che ha aggiunto il supporto Amazon lo scorso anno.

Ovviamente, mentre il supporto della piattaforma di Amazon sta migliorando, Netflix è già praticamente perfetto. Non c’è alcun problema a risolvere il tuo Master of None o House of Cards , indipendentemente dalla streamer media scelta.

Netflix può essere trasmesso in streaming liberamente utilizzando Wi-Fi o una connessione Internet mobile con telefoni Android e iPhone allo stesso modo, proprio come con Amazon.

Entrambi i servizi ti consentono inoltre di scaricare determinati film e programmi TV sul tuo dispositivo mobile per la visione offline. Sebbene non tutti i titoli siano disponibili, c’è una buona quantità di contenuti che puoi scaricare sia su Netflix che su Amazon Video.

Netflix vs Amazon Video – Quali sono i film migliori?

Al momento della scrittura, la versione inglese di Netflix ha 4318 film e serie TV disponibili secondo il sito web di New . Amazon Video ha 22971 film disponibili e serie TV, come per il sito equivalente di Amazon.

Questi numeri variano leggermente in base alla fonte di terze parti consultata, quindi usiamo questa guida solo come guida approssimativa.

Per entrambi i servizi, i nostri cugini americani hanno una libreria molto più ricca di contenuti tra cui scegliere, anche se non siamo riusciti a ottenere cifre esatte.

C’è spesso una sovrapposizione sorprendentemente piccola nelle raccolte di film di questi servizi, presumibilmente perché ognuno di loro lavora per ottenere un certo grado di esclusività, specialmente con titoli che potrebbe rappresentare un’attrazione per i nuovi abbonati.

Un’area in cui Amazon si differenzia da Netflix è quella dei noleggi di film e programmi TV. Amazon Video non è solo un puro servizio di streaming di video all-you-can-eat. Ci sono anche opzioni per noleggiare e comprare titoli, con alcuni film e serie TV che sono un po ‘più recenti rispetto alla selezione principale. Netflix, al contrario, è un puro servizio in abbonamento, senza costi aggiuntivi da pagare anche se lo si desidera.

Mentre scoprire più film ed episodi TV a portata di mano suona come una buona cosa, il più delle volte sentiamo lamentele da parte dei clienti di Prime Video che dicono di aver cercato qualcosa e di averlo trovato, solo per scoprire che non è incluso nel loro abbonamento.

Amazon in realtà ti offre una scelta più ampia di Netflix, ma mescolando gli affitti standard con contenuti “gratuiti”, puoi sentire come se fossi sottoposto a uno spoglio rispetto al servizio più limitato di Netflix.

Netflix vs Amazon Video – Quali sono i migliori programmi TV?

L’appello dei programmi televisivi funziona come la line-up dei film.

Netflix ha iniziato molto audacemente in questo settore, con spettacoli esclusivi di “qualità HBO”. Ciò significa drammi di alta qualità con temi seri, se non si ha familiarità con la rete.

Spettacoli come il remake di House of Cards , Bloodline e, più recentemente, Narcos e Stranger Things possono resistere a qualsiasi spettacolo prodotto da una delle principali reti televisive, mentre Daredevil e Jessica Jones stanno costruendo un universo di fumetti condiviso e grintoso che va ben oltre qualsiasi cosa prodotto da The CW. Sul lato meno serio, Netflix è anche dietro lo spettacolo comico animato BoJack Horseman , così come la commedia audace di Aziz Ansari, Master of None , e l’ amore prodotto da Judd Apatow.

Amazon ha iniziato la sua programmazione originale con un tocco molto più leggero, ma ha anche avuto meno impatto, con spettacoli comici come Betas e Alpha House . Tuttavia, ha aumentato notevolmente il suo gioco e ha adottato un approccio leggermente più simile a Netflix.

Questo probabilmente è iniziato con la commedia drammatica di alta qualità Transparent , che in precedenza aveva vinto un Golden Globe per le migliori serie TV (commedia / musical). Più recentemente abbiamo visto l’acclamata distopia di The Man in the High Castle e la nostalgica nostalgia anni ’80 del dramma drammatico Red Oaks .

MON

Amazon ha un approccio leggermente meno mirato e più diretto per ottenere contenuti originali rispetto a Netflix. Questo può dare i suoi frutti in modo spettacolare, come con Amazon che vince il diritto di mostrare uno dei drammi statunitensi più caldi dell’anno scorso in Mr. Robot .

L’approccio scatterershot di Amazon prevede anche di gestire una stagione pilota annuale, con gli spettatori che votano per gli spettacoli di cui vogliono vedere di più. È la produzione televisiva tramite crowdsourcing, che sembra davvero molto moderna.

In termini di output manca un po ‘di finezza, come ci si potrebbe aspettare da un simile metodo “buttalo al muro e vedi cosa basterebbe”. Non ha prodotto tanti classici di livello Netflix come avrebbe sperato Amazon, ma almeno consente qualche esperimento intrigante.

Il profondo approccio tascabile di Amazon ha anche visto vincere i diritti per la produzione di un nuovo show automobilistico dai precedenti presentatori di Top Gear, che hanno colpito il servizio sotto forma di The Grand Tour nel 2016.

La programmazione originale è sicuramente il punto in cui la battaglia tra i due servizi sta diventando più interessante. L’approccio Amazon è piuttosto interessante e apparentemente sperimentale, ma il nome Netflix Original è diventato un sigillo di qualità più affidabile.

Netflix vs Amazon Video: quali sono le migliori app?

Netflix prova a fare in modo che le sue app siano abbastanza coerenti su tutte le piattaforme. Sembra abbastanza simile su una PS4, una TV Sony o un telefono Android.

Uno degli elementi più intelligenti di Netflix è che questi piccoli sottogeneri dipenderanno dalle tue preferenze. Mentre le nozioni di base rimangono, altre categorie sono determinate dai film che hai selezionato in precedenza.

Netflix ha reso le sue app molto più guidate dall’immagine e senza soluzione di continuità, con pannelli informativi che si sviluppano sulla stessa pagina anziché passare a uno completamente nuovo e, in alcuni casi, con i video che iniziano automaticamente in background.

 

Amazon Prime Instant Video 9

Ci piace lo stile Netflix. È semplice ed elegante. Tuttavia, molte persone dicono che ci vuole un po ‘di tempo per trovare qualsiasi cosa, specialmente quando si usa la versione del Regno Unito relativamente povera di contenuti.

Evidentemente, Amazon ha preso appunti dalla scuola Netflix di design dell’interfaccia per streaming multimediale. Le app di Amazon Video di oggi sono molto più pesanti sul lato curativo delle cose rispetto a prima.

Amazon sembra avvicinare gradualmente le sue varie app in termini di aspetto e funzionalità, ma non sono ancora così uniformi o fortemente definiti come Netflix. Puoi dire di essere in Netflix non appena vedi una delle sue app, ma le varie offerte di Amazon sembrano spesso non avere una chiara identità.

Tuttavia, quello che prima era un grosso problema per il servizio, ovvero la confusa combinazione di contenuti appartenenti a diverse strutture di pagamento, non è più un problema nelle ultime app di Amazon. Quello che vedi è ciò che puoi vedere gratuitamente.

Amazon

Dove c’è una miscela di contenuti, come nell’app PS4, i diversi filoni di contenuti vengono cancellati e il contenuto di Prime ha un adesivo chiaro dietro l’angolo.

Le app di Amazon non sono ancora così pulite e intuitive come Netflix. Ma le sue app mobili in particolare prendono a prestito pesantemente dal suo grande rivale, e non c’è più un enorme divario di usabilità tra i due servizi.

Né il servizio ha trovato un modo perfetto per trasmettere migliaia di bit di contenuti, entrambi i servizi sono generalmente forti. Netflix vince per la chiarezza e la coerenza della sua interfaccia utente, ma Amazon ha migliorato notevolmente in questo senso (in gran parte scimmiottando lo stile di Netflix, ammettiamolo).

Netflix vs Amazon Video – Qualità dell’immagine

Netflix è stato un pioniere nell’incremento della qualità audio e video nello streaming mainstream. Ora offre un sacco di contenuti 1080p con audio surround, mentre ci sono anche film 3D per dispositivi compatibili e, se ti iscrivi per il pacchetto più costoso, video 4K.

Ha iniziato a sperimentare contenuti 4K già nel 2013 e ora offre il modo più pratico per ottenere contenuti 4K su un televisore. Tuttavia, non tutte le app Netflix di 4K TV supporteranno questa risoluzione più elevata, quindi assicurati di controllare questo aspetto prima di essere troppo eccitato.

Su Netflix sono disponibili numerosi titoli 4K, tra cui Daredevil, Jessica Jones, Marco Polo, House of Cards . Oltre a fornire film e programmi TV UHD, Netflix ha anche iniziato lo streaming di contenuti in HDR. Abbreviazione di High Dynamic Range, l’HDR è destinato a diventare il grande tech TV dell’anno. HDR si riferisce a televisori in grado di produrre una gamma molto più ampia di colori, bianchi molto più brillanti e neri molto più profondi rispetto agli schermi tradizionali. Il risultato è un’immagine molto più realistica e dettagliata, a patto di avere una TV compatibile con HDR.

Nel dicembre 2014, Amazon ha annunciato che aggiungeva alcuni spettacoli 4K ai suoi libri. La selezione è ancora relativamente limitata, ma gli spettacoli chiave sono disponibili con una qualità superiore, tra cui Transparent, Bosch, Red Oaks e Alpha House . Offre anche una selezione di film in 4K.

La cosa positiva dell’approccio di Amazon a 4K rispetto a Netflix è che non devi pagare un extra per il privilegio. Inoltre, Amazon ha superato Netflix per quanto riguarda i contenuti HDR, rilasciando la prima stagione della sua serie originale Mozart in the Jungle in HDR. Inoltre, non devi pagare un extra per HDR con Amazon Prime Instant Video.

Breaking Bad

Netflix vs Amazon Video

Amazon Video ha raggiunto Netflix dopo anni di trascinamento dietro un po ? Nella maggior parte dei modi che contano, sì, ha.

Netflix non rispolvera più il rivale di Amazon in termini di libreria, anche se affermeremmo che ha ancora il vantaggio sulla consistenza e gli incredibili massimi del suo contenuto originale. Amazon ha migliorato notevolmente in questo senso negli ultimi 12 mesi circa, e c’è ogni segno che continuerà a farlo.

Amazon ha anche migliorato la sua piattaforma e il supporto delle app negli ultimi tempi, ma non è ancora un servizio coeso e onnipresente come Netflix, che ha una delle interfacce più identificabili e user-friendly in circolazione.

Il vantaggio di Netflix non è mai stato così lieve come lo è ora, ma continua a farci un cenno del capo. Certo, al momento non c’è motivo per cui non puoi saltare tra i due. Ognuno ha serie TV per cui vale la pena farsi coinvolgere, quindi perché non giocare sul campo?

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rispettiamo la tua privacy!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.

Cookie policy