Se disponi di account Outlook e Gmail, puoi configurare la tua casella di posta in modo che reindirizzi automaticamente i tuoi messaggi all’account di posta elettronica preferito. Ciò è particolarmente utile quando si desidera leggere e rispondere ai messaggi di posta elettronica e non si dispone di Outlook sul dispositivo.

Inoltre, puoi inoltrare le tue e-mail quando desideri leggere e rispondere da un indirizzo e-mail diverso o se desideri che qualcun altro riceva per tuo conto e risponda mentre sei lontano .

Qualunque sia la tua ragione, ti mostreremo come inoltrare le email di Outlook a Gmail in modo da poter inviare e ricevere posta ovunque tu voglia.

Come inoltrare la posta di Outlook a Gmail

Sia che tu abbia appena configurato un nuovo account di posta elettronica o che tu non voglia perdere un’email importante mentre sei in viaggio, ecco i passaggi che devi eseguire per inoltrare Outlook a Gmail.

Nota : le istruzioni in questa guida si applicano a Outlook.com e Outlook Desktop.

Come inoltrare automaticamente Outlook a Gmail

Puoi configurare Outlook sul Web per inoltrare automaticamente i messaggi di posta elettronica al tuo indirizzo Gmail.

  1. Per fare ciò, vai alla barra degli strumenti di Outlook.com e seleziona Impostazioni .
  1. Quindi, seleziona Visualizza tutte le impostazioni di Outlook .
  1. Seleziona Posta > Inoltro nella finestra di dialogo Impostazioni .
  1. Seleziona la casella accanto ad Abilita inoltro.

Nota : se non desideri che Outlook inoltri più messaggi, deseleziona invece la casella di controllo.

  1. Quindi, inserisci l’ indirizzo Gmail a cui verranno inviate le email inoltrate da Outlook. Puoi selezionare la casella accanto a Conserva una copia dei messaggi inoltrati per conservare le copie nel tuo account Outlook altrimenti la posta inoltrata verrà eliminata da Outlook.
  1. Seleziona Salva per completare il processo.

Come utilizzare le regole dei messaggi per inoltrare Outlook a Gmail

Le regole dei messaggi assicurano che Outlook inoltri solo i messaggi che corrispondono a determinati criteri al tuo indirizzo Gmail. Per questa guida, utilizzeremo Outlook sul Web.

  1. Per fare ciò, seleziona Impostazioni > Visualizza tutte le impostazioni di Outlook > Posta > Regole e quindi seleziona Aggiungi una nuova regola .
  1. Assegna alla regola un nome descrittivo che puoi ricordare e poi scegli come inoltrare le email. Puoi farlo andando nel menu a discesa Aggiungi una condizione e selezionando:
  • Scegli Ha allegato
  • Scegli da 
  • Scegli importanza

Se scegli Scegli Con allegato, Outlook inoltrerà solo i messaggi con allegati di posta elettronica. Scegli da e Scegli importanza inoltrerà le e-mail di mittenti specifici o contrassegnati rispettivamente come molto importanti.

Nota : il messaggio non può essere inoltrato finché non ha soddisfatto tutte le condizioni.

  1. Quindi, seleziona Aggiungi un’azione e quindi seleziona Inoltra a (un’e-mail) o Inoltra come allegato (le e-mail complete vengono inoltrate come allegati non modificati).
  1. Inserisci il tuo indirizzo Gmail a cui devono essere inviati tutti i messaggi inoltrati corrispondenti ai criteri impostati o alle regole dei messaggi. Qui puoi specificare più di un indirizzo se desideri che l’e-mail venga inoltrata a più destinatari.
  2. Successivamente, aggiungi eccezioni che escluderanno dall’inoltro tutte le email che corrispondono a determinati criteri. Puoi farlo selezionando:
  • Aggiungi un’eccezione
  • Seleziona un menu a discesa per scegliere una condizione come Sensibilità
  • Seleziona un menu a discesa delle opzioni e scegli un’opzione come Privato
  1. Al termine, seleziona Salva per completare il processo.

Come inoltrare le email di Outlook a Gmail sul desktop

Abbiamo esaminato come inoltrare la posta di Outlook a Gmail utilizzando Outlook per il Web, ma puoi fare lo stesso utilizzando la versione desktop di Outlook.

Per iniziare, crea una regola utilizzando i seguenti passaggi:

  1. Apri il desktop di Outlook sul tuo PC e trova le regole in Home .
  1. Quindi, seleziona Regole > Gestisci regole e avvisi > Crea nuova regola .
  1.  Seleziona Opzioni avanzate.
  1. Quindi, imposta i criteri per i messaggi inoltrati o lascia il campo vuoto se desideri che ogni email venga inoltrata al tuo account Gmail, quindi seleziona Avanti .
  1. Conferma la richiesta se vedi una finestra di dialogo che avverte che le modifiche verranno applicate a tutti i messaggi.
  1. Selezionare Inoltra a persone o gruppo pubblico e quindi fare clic sul testo del collegamento persone o gruppo pubblico .
  1. Inserisci il tuo indirizzo Gmail nella casella A in basso, quindi seleziona i criteri per le email che desideri escludere dalla regola. Se lo desideri, puoi anche filtrare le email di mittenti particolari o che contengono determinate parole o frasi.
  1. Assegna alla regola un nome descrittivo da ricordare in futuro e seleziona la casella accanto a Attiva questa regola .
  1. Seleziona Fine . Da qui in poi, ogni e-mail inoltrata andrà all’indirizzo e-mail che hai specificato e corrisponde ai criteri che hai impostato.

Nota : se desideri interrompere l’inoltro delle e-mail di Outlook a Gmail utilizzando la versione desktop, torna alla Home , quindi seleziona Regole > Gestisci regole e avvisi . Deseleziona la casella accanto alla regola che desideri disabilitare.

Invia la tua posta ovunque tu voglia

Sia che tu abbia intenzione di cambiare client di posta elettronica o che desideri semplicemente spostare alcune e-mail importanti, è facile inoltrare le e-mail dal tuo account Outlook a Gmail utilizzando i passaggi di questa guida.

Se hai due account Gmail, la nostra guida su come trasferire le email tra due account Gmail offre modi rapidi per farlo in pochi minuti. Scopri anche come inoltrare più email in Gmail e come salvare automaticamente gli allegati email nell’archivio cloud e liberare prezioso spazio di archiviazione sul tuo dispositivo.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rispettiamo la tua privacy!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.

Cookie policy