Quando cancelliamo dal nostro computer una cartella o un documento, in realtà i dati cancellati non vengono immediatamente eliminati dal nostro disco rigido. Lo spazio del disco rigido che era occupato dai dati eliminati viene, infatti, contrassegnato come libero e il sistema operativo può sovrascriverlo con nuovi dati.
Quindi la domanda è Come eliminare definitivamente file già cancellati dal cestino?

Per rendere irrecuperabile un dato e cancellarlo completamente e definitivamente, bisogna usare un programma che scriva e sovrascriva il file più e più volte.
Le procedure di cancellazione definitiva soo state sviluppate addirttura dal ministero della difesa americana e tanti programi free usano questa procedura tra le loro opzioni.Perchè allora cancellare un file definitivamente?
Puramente per motivi di privacy, magari perchè si regala o si vende il proprio computer, per eliminare le prove di un uso “non consono” del pc, oppure per far sparire documenti privati o tanti altri motivi.
Devo precisare che la procedura di cancellazione più pulita, con più di 7 passaggi di sovrascrittura o oltre (c’è anche quella da 35 passate), è un lavoro che impiega molto tempo, a seconda delle dimensioni del file da eliminare, ed è certamente superfluo anche perchè, credo, sia molto improbabile che la CIA venga a controllare il pc di qualcuno di noi.

 

I migliori programmi per cancellare un file in modo definitivo e senza quasi nessuna possibilità (99,9%) di recupero sono:

1) Eraser, un programma gratuito per eliminare definitivamente dal proprio pc i files in modo che non possano piu’ essere recuperati.
Eraser è comodo perchè, una volta installato. aggiunge una voce al cestino di Windows, visibile cliccando con il tasto destro, per effettuare la cancellazione sicura.
Un’altra opzione molto utile e che rende Eraser un ottimo programma, e’ la possibilita’ di programmare, a un orario prestabilito, la cancellazione definitiva dei file che sono nel cestino o all’interno di una cartella scelta.
Con Eraser si possono cancellare singoli file, intere cartelle o partizioni dell’hard disk.
Si può scegliere il tipo di cancellazione, per esempio una sovrascrittura casuale ad una sola passata, oppure eseguendo più passate.
Eraser è davvero molto facile da usare e si integra in Windows nei menu del tasto destro del mouse.

2) Alternate File Shredder è una piccola applicazione che permette di eliminare definitivamente i file, con interfaccia super semplice da capire e con opzione di cancellazione sicura da aggiungere al menu tasto destro di ogni file.
File Shredder ha un solo un metodo di cancellazione: la scrittura di dati casuali sopra i file.
Quando la cancellazione è completa, programmi come Recuva non potranno più recuperare i file.

3) Freeraser permette di eliminare file dal sistema senza lasciare tracce e in modo completoe definitivo.
Molto facile da usare, si presenta, graficamente, come un cestino virtuale e per eliminare il file basta trascinarlo su questo invece che sul cestino normale di Windows.
Anche Freeraser è un software portabile che non necessita di installazione e che può essere lanciato imediatamente da una chiavetta USB

La portabilità di questi programmi è utile nel caso si utilizzi un pc pubblico o condiviso in modo da non lasciare tracce dei file che sono stati aperti, creati e modificati.

4) Moo0 File Shredder è un programma portatile che permette di cancellare file e cartelle e renderle non più recuperabili.
Questo software è forse quello più veloce a cancellare ed assicura l’impossibilità di ritrovare i file che sono stati cancellati.

5) Disk Redactor rende illeggibili e irrecuperabili i file cancellati dal disco rigido.
Tecnicamente, se un file è costituito da dati in codice binario, lavora scrivendo tutti zeri sullo spazio occupato dai file cancellati.
Questo sistema di cancellazione lascia un piccola possibilità di recupero nel caso si utilizzino sofisticate apparecchiature hardware piuttosto rare e molto costose.
I documenti cancellati diventeranno persi per sempre mentre invece i nomi dei file restano leggibili dai programmi di recupero file.

6) file Shredder è un altro programma progettato per eliminare i file in modo permanente.
L’interfaccia è un po ‘più complessa rispetto alla maggioranza degli altri programmi inclusi in quasta lista, ma comunque rimane facile da usare e con opzioni nel menu contestuale.
Dopo File Shredder cancella tutti i file senza possibilità di recuperarli con Recuva o programmi simili.

7) WipeFile è in grado di cancellare un file / cartella (Wipefile) in modo sicuro e completo.
Ci sono 14 modi di cancellazione sicura da scegliere, dall’unica scrittura con tutti zeri, allo standard della Nato di 7 passate fino a quella chiamata “di Gutmann”, con 35 passate.

8) Disk Scrubber è un ottimo software che cancella tutti i dati di un hard disk oppure solo i files che si selezionano.

9) DeleteOnClick è un semplice e facile strumento per Windows con cui cancellare i file e le cartelle in modo sicuro e permanente tramite la pressione simultanea dei tasti Maiusc-Canc.
Il programma va installato e rimane in esecuzione in background in modo da poter eliminare ogni file velocemente, senza usare interfacce particolari.
I file eliminati utilizzando DeleteOnClick non possono più essere recuperati.

10) EraserDrop è uno dei programmi più comodi per eliminare completamente e definitivamente un file senza possibilità di recuperarli.
Si tratta di un’icona sul desktop simile al cestino in cui basta trascinare i file per vederli scomparire dal computer.
L’applicazione funziona su entrambe le versioni a 32-bit e 64-bit di Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.

 

IMPORTANTE: La cancellazione sicura con più passate e sovrascrittura di dati ripetuta, aumenta l’usura del disco rigido e se viene fatta troppo spesso ne diminuisce le prestazioni.
Nessun metodo di cancellazione, anche quello a 35 passate, è sicuro e definitivo al 100%; non so come si possa fare ma la possibilità di vedere cosa era presente nell’hard disk di un computer c’è, anche se lo possono fare solo pochi al mondo e per motivi gravi.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rispettiamo la tua privacy!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.

Cookie policy