Sia che tu voglia ricominciare da capo dopo un’infezione da malware o ripulire il tuo computer per riciclarlo o venderlo, sapere come ripristinare le impostazioni di fabbrica di Windows 10 ti aiuterà a farlo tornare a funzionare come nuovo .

Un ripristino delle impostazioni di fabbrica è l’ultima risorsa quando il computer funziona, funziona lentamente o visualizza messaggi di errore preoccupanti che il software non è in grado di risolvere.

Windows 10 viene fornito con opzioni di ripristino integrate che puoi utilizzare per ripristinare il PC con o senza eliminare tutti i file .

In questa guida, ti guideremo attraverso i passaggi necessari per ripristinare le impostazioni di fabbrica di Windows 10

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica di Windows 10

Vedremo quattro diversi modi per ripristinare Windows 10 alle impostazioni di fabbrica:

  • Ripristina e conserva i tuoi file
  • Ripristina e rimuovi tutto
  • Ripristina il PC dalla schermata di accesso
  • Ripristina utilizzando l’opzione di nuovo avvio

Nota : eseguire il backup dei file prima di ripristinare Windows 10, altrimenti potresti perdere alcuni dei tuoi file importanti e potresti non essere in grado di recuperare i dati cancellati .

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica di Windows 10 e conservare i file

Se desideri ripristinare Windows 10 e conservare comunque tutti i tuoi file , puoi farlo utilizzando l’opzione “Conserva i miei file”. Una volta completato il processo, il PC tornerà come nuovo. Quindi puoi riconfigurare le impostazioni personalizzate e reinstallare di nuovo tutte le app che desideri.

  1. Per iniziare, seleziona Start> Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza .
  1. Quindi, seleziona Ripristino .
  1. Seleziona il pulsante Inizia nella sezione Ripristina questo PC .
  1. Quindi, seleziona Conserva i miei file .
  1. Scegli come desideri reinstallare Windows: download dal cloud o reinstallazione locale . Se selezioni Download dal cloud, potrebbero essere utilizzati fino a 4 GB di dati per scaricare e installare Windows 10 sul tuo PC. Con la reinstallazione locale, reinstallerai Windows 10 dal tuo PC.
  1. Seleziona Avanti . 
  1. Seleziona il pulsante Ripristina .

Il tuo PC verrà ripristinato alle impostazioni di fabbrica e conserverà tutti i tuoi file. Una volta completato il ripristino, controlla il tuo PC per eventuali aggiornamenti di Windows per assicurarti che nel sistema operativo non manchino patch, aggiornamenti di sicurezza o driver importanti.

  1. Per verificare la disponibilità di aggiornamenti, seleziona Start> Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza, quindi seleziona Windows Update > Verifica la disponibilità di aggiornamenti . Se sono disponibili aggiornamenti, Windows 10 li scaricherà e li installerà sul tuo computer .
  1. Puoi aggiornare rapidamente i driver mancanti tramite Windows Update andando su Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Windows Update> Verifica aggiornamenti . Seleziona Visualizza aggiornamenti facoltativi .
  1. Quindi, seleziona la scheda Aggiornamenti driver , vai al driver che desideri aggiornare e seleziona Scarica e installa .

Infine, reinstalla tutte le app installate prima del ripristino, quindi inizia a utilizzare il PC come al solito.

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica di Windows 10 e rimuovere tutto

Con l’opzione “Rimuovi tutto”, ripristinerai il tuo PC e rimuoverai tutti i tuoi file personali, app, driver, file e qualsiasi modifica apportata alle impostazioni. Rimuove anche tutte le app installate dal produttore del PC.

  1. Per fare ciò, seleziona Start> Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Ripristino .
  1. Seleziona Inizia sotto Reimposta questo PC .
  1. Quindi, seleziona Rimuovi tutto.
  1. Scegli come desideri reinstallare Windows: download dal cloud o reinstallazione locale .
  1. Se desideri cancellare completamente tutti i tuoi file e dati personali, seleziona Modifica impostazioni . 
  1. Quindi, imposta l’opzione Pulisci dati su  , quindi seleziona Conferma . 

Nota : questa opzione è utile se prevedi di riciclare, donare o vendere il tuo computer . Potrebbero essere necessarie circa un’ora o due per completare, ma rende difficile per gli altri recuperare i file eliminati. Lasciando l’interruttore Pulisci dati su No si riduce il tempo di completamento poiché rimuoverà solo i file. Tuttavia, è meno sicuro.

  1. Seleziona Avanti .
  1. Seleziona Reimposta .

Come ripristinare Windows 10 dalla schermata di accesso

Se non riesci ad aprire le impostazioni di Windows sul tuo PC, puoi ripristinare Windows 10 dalla schermata di accesso .

  1. A tale scopo, utilizzare il tasto logo Windows + la scorciatoia da tastiera L per visualizzare la schermata di accesso.
  1. Riavvia il computer premendo il tasto Maiusc mentre selezioni Alimentazione> Riavvia nella parte inferiore destra dello schermo. 
  2. Una volta riavviato il computer in WinRE (Ambiente ripristino Windows), selezionare Risoluzione dei problemi nella schermata Scegli un’opzione .
  1. Seleziona Ripristina questo PC .
  1. Scegliere se mantenere i file , rimuovere tutto , ripristinare le impostazioni di fabbrica per continuare.  
  2. Se vedi il Ripristino alle impostazioni di fabbrica sul tuo computer, selezionalo. Ciò rimuoverà i file personali, il software installato e reinstallerà Windows 10 e qualsiasi altra app preinstallata fornita con il computer. Windows 10 cancellerà tutto dall’unità e lo ripristinerà al suo stato originale. Se l’opzione Ripristina alle impostazioni di fabbrica non è disponibile, seleziona Rimuovi tutto . 

Come ripristinare le impostazioni di fabbrica di Windows 10 utilizzando l’opzione Fresh Start

Con l’opzione di avvio nuovo, puoi ripristinare Windows 10 e conservare i tuoi file se desideri iniziare con una nuova copia del sistema operativo che non dispone di bloatware o software aggiuntivo.

Tuttavia, invece di utilizzare un’immagine personalizzata del produttore del PC, l’opzione di avvio da zero utilizza l’ immagine originale di Windows 10 fornita da Microsoft.

Nota : questo potrebbe non funzionare per computer di marca come Dell, HP, ASUS o Acer poiché potrebbe non reinstallare alcune app o driver di cui potresti aver bisogno. Inoltre, potresti non essere in grado di utilizzare l’immagine del produttore personalizzato nei successivi ripristini.

  1. Per ripristinare Windows 10 utilizzando l’opzione di avvio da zero, apri Sicurezza di Windows e seleziona Prestazioni e integrità del dispositivo .
  1. Seleziona Informazioni aggiuntive in Nuovo avvio , quindi seleziona Inizia> Avanti nella nuova finestra per avviare il processo. Una volta terminato il nuovo avvio, reinstalla le app che desideri utilizzare.

Una volta completati i passaggi, l’immagine originale di Windows 10 verrà utilizzata per ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo PC Windows 10, mantenendo i tuoi dati personali.

Scartalo tutto e ricomincia

Ci auguriamo che questa guida ti abbia aiutato a ripristinare le impostazioni di fabbrica di Windows 10 e che il tuo computer torni allo stato originale. Se stai utilizzando un Mac e improvvisamente inizia a comportarsi in modo strano, puoi reimpostare la PRAM e l’SMC . Dai un’occhiata alle nostre altre guide su come cancellare e reinstallare Windows 10 o usa questo modo semplice per pulire l’installazione di Windows 10 senza preoccuparti dei dettagli tecnici.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rispettiamo la tua privacy!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.

Cookie policy