Benvenuti nella nostra guida su come modificare un PDF. I file PDF sono utili per la alla loro flessibilità e puoi inviare un PDF a praticamente chiunque, indipendentemente dal fatto che chi li riceva abbia un computer, un telefono o un tablet. Non c’è bisogno di preoccuparsi di formati di file incompatibili – funziona semplicemente.

Con lo strumento giusto a tua disposizione, la modifica di un PDF è altrettanto semplice, sia che tu debba apportare modifiche rapide o modifiche. Unisciti a noi mentre ti mostriamo come fare, quindi potrai iniziare a modificare i tuoi PDF in pochi clic.

1. La scelta di ES: ApowerPDF

ApowerPDF è l’Editor’s Choice di TechRadar quando si tratta di editor PDF, ed è facile capire perché. È ricco di funzionalità e facile da usare senza essere schiacciante e la versione online è totalmente gratuita.

Innanzitutto, installa il programma di avvio che ti consente di eseguire ApowerPDF. Una volta fatto, fai clic su “Avvia online” per aprire la versione gratuita dell’app.

Questo ha quasi tutte le stesse funzionalità della versione premium (meno lo strumento di rimozione della filigrana); facendo clic su “Download Now” viene avviata la versione di prova premium, che filigira i file PDF finiti a meno che non acquisti una licenza.

2. Iniziare la modifica con ApowerPDF

Apri la versione online di ApowerPDF, fai clic su “Modifica PDF”, quindi scegli un file PDF. Le caselle di testo e le immagini sono automaticamente delineate; fai clic per modificare il testo o fai clic e trascina per spostare un’immagine.

Sul lato destro c’è una barra degli strumenti che fornisce opzioni per la modifica del testo. Puoi cambiarne colore, dimensioni, posizionamento e spaziatura, e puoi formattarlo per aggiungere barrature, apice e pedice.

È leggero, molto semplice da usare e straordinariamente potente per un programma gratuito.

3. Creare nuovi PDF

Una delle caratteristiche più impressionanti di ApowerPDF è il suo creatore di PDF. Questo tipo di funzionalità è solitamente riservato ai programmi a pagamento, ma qui lo si ottiene gratuitamente.

Per iniziare, fai clic su “Avvia online” nella home page di ApowerPDF, quindi fai clic su “Crea PDF”. Ciò ti consente di aprire qualsiasi file e di stamparlo come un PDF finito, con tutti gli strumenti di modifica dell’ultimo passaggio disponibili nel caso tu ne abbia bisogno.

Puoi anche creare un documento PDF da zero. Una volta che ApowerPDF ha aperto un file, fai clic su “Crea” nell’angolo in alto a sinistra, quindi fai clic su “Documento vuoto”.

Specificare le dimensioni del file da un numero di modelli o dalle dimensioni personalizzate, quindi fare clic su “OK”. È quindi possibile aggiungere immagini e testo facendo clic su “Modifica”, quindi su “Aggiungi testo” o “Aggiungi immagine” e manipolarli nel modo consueto.

4. Come utilizzare LibreOffice Draw per modificare un PDF

La suite office open source, Libre Office, viene fornita con il programma Draw , che è un editor di PDF capace con una serie impressionante di funzionalità per un’app totalmente gratuita. Non ci sono costi da pagare, nessuna filigrana sulla tua produzione e nulla è bloccato nella prova gratuita.

Una volta aperto un PDF, fai clic in un punto qualsiasi della pagina e seleziona automaticamente l’immagine o la casella di testo, che può essere spostata o manipolata.

Puoi aggiungere nuovi elementi, inclusi grafici, media o livelli, oltre a testo, forme e immagini. Ci sono molte opzioni di disegno, trasformazione ed esportazione: c’è davvero molto da offrire.

5. Come modificare un PDF con PDF-XChange Editor

PDF-XChange Editor è uno dei nostri editor di PDF preferiti, soprattutto perché è così facile da usare. Una volta installato, apri un PDF e fai clic su “Modifica” nella barra degli strumenti.

Se vuoi modificare il testo, fai clic su “Testo” nel menu visualizzato. Ora, fai clic sulla casella di testo che desideri modificare e verrà evidenziata; puoi fare clic e trascinare le maniglie per ridimensionarla o digitare per cambiare il testo stesso.

La versione gratuita di PDF-XChange Editor ti consente di modificare le immagini facendo clic su Modifica> Immagini e posizionerà una filigrana sul file finito a meno che tu non paghi per questo.

6. Come modificare un PDF con Adobe Acrobat Pro DC

Adobe Acrobat è uno dei programmi più noti per la visualizzazione di file PDF. Semplifica inoltre la modifica dei file PDF utilizzando una varietà di strumenti.

Per iniziare, apri il PDF in Acrobat e fai clic su Modifica PDF sul lato destro della barra degli strumenti in alto. Se hai bisogno di modificare il testo, posiziona il cursore sul testo che desideri modificare; puoi cambiarne l’aspetto con le opzioni di formattazione nella barra degli strumenti.

Se devi regolare un’immagine, posiziona il puntatore del mouse su un’immagine per evidenziarla, quindi modificala utilizzando le opzioni Oggetti nella stessa barra degli strumenti di quando hai modificato il testo.

7. Come modificare un PDF con Foxit PhantomPDF

Le stesse persone dietro l’eccellente Foxit Reader hanno realizzato PhantomPDF, un leggero programma di editing PDF per Windows. Hai una prova di 14 giorni di PhantomPDF prima di dover pagare per questo, che ti permette di provare tutte le funzionalità premium per vedere se sono giuste per te.

Fai clic su “Apri file” e scegli un PDF. Fai clic su “Modifica oggetto” e scegli Immagine per modificare le immagini. PhantomPDF ti mostra in modo utile un contorno dell’immagine mentre lo trascini.

In alternativa, fare clic su “Modifica testo”, quindi fare clic su una casella di testo per modificare le parole sulla pagina. Accanto ai soliti strumenti, è possibile aggiungere segnalibri, collegamenti e persino inserire video.

 8. Come modificare un PDF con Sejda

Sejda è un’altra scelta eccellente quando si tratta di editor PDF online. Non solo è gratuito, ma ha una serie di altri strumenti che ti permettono di convertire, comprimere e dividere PDF; c’è anche un lettore OCR.

Quando sei sul sito web, fai clic su “PDF Editor”, quindi su “Carica file PDF”. Una volta terminato, vedrai una barra degli strumenti nella parte superiore dello schermo che ti consente di aggiungere o modificare testo, aggiungere moduli e immagini, pagine di segni e altro ancora. C’è anche un client desktop a pagamento se preferisci non modificare nel tuo browser.

Rispettiamo la tua privacy!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.

Cookie policy