È evidente che le aziende stanno diventando sempre più consapevoli del fatto che devono adottare una strategia mobile. Non solo il numero di utenti di Internet solo per dispositivi mobili ha superato il solo desktop, ma l’ utilizzo delle app ha anche superato l’utilizzo del desktop . Come risultato di questo cambiamento, le aziende stanno ripensando le loro strategie mobili. La domanda principale a cui sono stati confrontati, tuttavia, è se un’app mobile o un sito web mobile sia la strada giusta da percorrere.

Molti sostengono che non hai bisogno di un’app mobile, hai solo bisogno di un sito web che abbia un bell’aspetto sui dispositivi mobili. Altri dicono che le app mobili hanno benefici che un sito Web non può fornire. Tuttavia, quando si scava un po ‘più a fondo, ci sono una miriade di fattori che devono essere considerati prima di decidere. Quando si tratta di diversi mezzi mobili, può essere difficile determinare dove concentrare i propri sforzi. Abbattiamo i pro e i contro di ciascuna scelta in modo da poter allineare una strategia mobile adatta ai tuoi obiettivi di business. 

App per dispositivi mobili. Web mobile: le statistiche

Un rapporto di App Annie rivela che solo nel 2015 il settore delle app mobili ha generato 41,1 miliardi di dollari di entrate lorde.Questa cifra potrebbe aumentare fino a $ 50,9 miliardi, e entro il 2020 valuterà $ 189 miliardi.

Nonostante il rallentamento della crescita globale degli smartphone evidenziato nell’indirizzo annuale di Mary Meeker , non ci sono stati segni di rallentamento per il settore dello sviluppo di app per dispositivi mobili . Con i consumatori che chiedono sempre di più dalle loro app, Gartner prevede che “oltre 268 miliardi di download da dispositivi mobili genereranno un reddito di 77 miliardi di dollari nel 2017”.

L’utilizzo del desktop non sta andando via in qualunque momento presto, tuttavia, il mobile lo sta superando in modo esponenziale. Solo due anni fa, nel 2015, il tempo dedicato al mobile ha superato il tempo dedicato al desktop. Google ha anche riferito che sono state effettuate più ricerche su dispositivi mobili che su desktop.

Il tempo trascorso dai consumatori è in aumento sui dispositivi mobili, mentre il tempo trascorso con tutti gli altri media sta diminuendo, secondo uno studio di eMarketer .

 

Mobile App vs. Mobile Web

Fonte: eMarketer

Dal 2016 al 2017, il tempo trascorso al giorno sui dispositivi mobili è aumentato di circa sette minuti, raggiungendo un totale di 3 ore e 15 minuti al giorno. Cosa ancora più sorprendente è che il tempo trascorso sul desktop è diminuito di un minuto e la visione della TV è diminuita di cinque minuti. In poche parole, se le aziende non sono a conoscenza di dove i loro clienti spendono la maggior parte del loro tempo, perderanno.

App per dispositivi mobili. Web mobile: qual è la differenza?

Entrambe le app e i siti web mobili sono accessibili tramite un dispositivo mobile come un telefono o un tablet. Un sito web mobile è esattamente come sembra. È un sito Web costituito da pagine HTML basate su browser collegate tra loro. I siti Web reattivi sono progettati per piattaforme diverse e si adattano a diverse dimensioni e layout dello schermo. I siti web reattivi stanno diventando sempre più standard.

Mobile Website vs. Mobile App

 

Come i siti web tradizionali, i siti Web mobili  possono visualizzare contenuti di testo, dati, immagini e video. Possono inoltre accedere a funzionalità specifiche per i dispositivi mobili come la mappatura click-to-call o basata sulla posizione. Le app mobili , d’altra parte, sono applicazioni che vengono scaricate e installate sul dispositivo mobile di un utente. Un’app può estrarre contenuti e dati da Internet, in modo simile a un sito Web, oppure può scaricare il contenuto in modo che sia possibile accedervi senza una connessione Internet. Ci immergeremo nei pro e nei contro per ciascuno in modo da poter prendere una decisione più consapevole quando si stabilisce la strategia mobile più intelligente per il proprio marchio.

Mobile App Pros

Un’app mobile nativa è un’app sviluppata per una piattaforma particolare, ad esempio iOS o Android e installata sul dispositivo stesso. Un’app nativa è scritta nella lingua del sistema operativo del dispositivo. Le app sono un’entità completamente separata dal sito Web di un’azienda e spesso sono un’estensione di un marchio.

  1.  Opportunità di branding

Poiché un’app mobile è un’entità completamente separata dal sito Web di un’azienda, ha la capacità di offrire nuove opportunità di branding agli utenti. Ciò significa che le aziende possono sperimentare nuove tattiche e stili di branding con un’app mobile. È importante notare che un’app mobile offre un’esperienza completamente diversa per l’utente. Se il tuo sito web non è in grado di offrire un valore sufficiente per i tuoi clienti, una app mobile può essere la strada da percorrere in quanto offre agli utenti un altro canale per il coinvolgimento.

  1. Personalizzazione

La personalizzazione consiste nell’offrire una comunicazione personalizzata agli utenti in base ai loro interessi, posizione, comportamento di utilizzo e altro ancora. Con le app mobili, è facile offrire agli utenti un’esperienza personalizzata. Le app per dispositivi mobili possono consentire agli utenti di impostare le proprie preferenze quando hanno scaricato l’app in origine e personalizzarle in base alle proprie esigenze. Le app possono anche monitorare il coinvolgimento degli utenti e utilizzarle per offrire consigli e aggiornamenti personalizzati agli utenti. Inoltre, le app mobili possono anche identificare la posizione degli utenti per fornire contenuti specifici per la geografia, come promozioni speciali o offerte in un determinato punto vendita.

 

Secondo Localytics, quando agli utenti viene offerto un contenuto personalizzato, hanno una maggiore possibilità di effettuare una conversione .

  1. Sfrutta le funzionalità del dispositivo

Un’app nativa può interfacciarsi con le funzionalità e l’hardware del dispositivo, come la fotocamera, la posizione GPS e così via.  

Avere accesso alle funzionalità del dispositivo è particolarmente importante per le app di vendita al dettaglio poiché migliora significativamente l’esperienza del cliente. Se c’è una sola verità nello shopping, è che l’esperienza del cliente è importante . Un sondaggio Cisco lo rafforza, suggerendo che contesto e iper-rilevanza sono un modo fondamentale per conquistare i consumatori digitali. Un’app mobile è, quindi, il modo migliore per migliorare l’esperienza del cliente, agendo come un’estensione del marchio di un rivenditore e offrendo funzionalità che non sono possibili altrove. Ecco solo alcune delle possibilità:

  • Le notifiche push
  • Tap-to-call / e-mail
  • Vibrazione / avvisi del dispositivo
  • Camera
  • Aggiornamenti istantanei e automatici

I siti web mobili, al contrario, sono molto limitati quando si tratta di accedere alle funzionalità di un dispositivo. I siti Web mobili possono utilizzare alcune funzionalità di un dispositivo mobile come la fotocamera, il GPS, ecc. Tuttavia, vi sono molti vincoli tecnologici nell’utilizzarli.

  1. Accesso offline

Le app mobili possono essere eseguite senza connessione Internet. Sebbene molte app richiedano la connettività Internet per eseguire la maggior parte delle loro attività, possono comunque offrire contenuti e funzionalità agli utenti in  modalità offline . Con questo vantaggio, gli utenti possono accedere alle informazioni sempre e ovunque.

  1. Il coinvolgimento del cliente

Le app mobili funzionano con il proprio ambiente di interfaccia che consente agli utenti di immergersi maggiormente nell’esperienza mobile. Sono costruiti con uno scopo, ad esempio, bancario più conveniente. Affrontano i punti critici dell’utente e rendono più facile per gli utenti raggiungere un obiettivo.

 

 

Inoltre, le app mobili consentono all’utente di interagire con i tuoi contenuti in modo più interattivo. Piuttosto che guardare esattamente lo stesso testo e le immagini di un sito Web, le app possono integrare funzionalità che consentono agli utenti di interagire con determinati componenti dell’app. Infine, se un’app mobile offre molto valore a un utente, ritornerà frequentemente, formando un’abitudine. Questi fattori contribuiscono tutti a un maggiore coinvolgimento dei clienti, a sua volta, aumentando i tassi di conversione.

  1. Presenza del marchio

L’altro vantaggio principale che le app mobili hanno sui siti web mobili è che al tuo marchio viene assegnato un immobile sul dispositivo del cliente. Anche quando gli utenti non utilizzano attivamente un’app mobile, viene comunque ricordato il marchio associato all’app. L’icona dell’app funge da  pubblicità per il marchio. Ciò rappresenta un’enorme opportunità per un marketing iper-mirato e un livello di coinvolgimento del cliente che non può essere eguagliato su nessun altro canale. 

Le app per dispositivi mobili sono progettate pensando all’esperienza mobile, piuttosto che essere ridisegnate da un sito web. I consumatori ora si aspettano un’esperienza senza soluzione di continuità tra le piattaforme e una maggiore coerenza del marchio. Infatti, circa l’  83% degli utenti di dispositivi mobili afferma che un’esperienza senza soluzione di continuità è molto importante .

Sito web mobile

Come accennato in precedenza, un sito web mobile è un sito web che ha un design reattivo e funziona per schermi di diverse dimensioni. Essenzialmente, si tratta di una versione personalizzata di un normale sito Web che viene utilizzata specificamente per i dispositivi mobili. Ecco i vantaggi di un sito web per dispositivi mobili:

  1. Largo raggio d’azione del pubblico

Perché un sito web mobile è accessibile su più piattaforme e può essere facilmente condiviso. In secondo luogo, in termini di motori di ricerca, ha una maggiore capacità di copertura rispetto a un’app mobile che deve essere ricercata e scaricata in Google Play o nell’App Store di Apple.

  1. Costo effettivo

A seconda della complessità, un sito mobile reattivo può essere più conveniente rispetto allo sviluppo di app mobili. Questo è vero se vuoi che la tua app sia presente su più di una piattaforma.

  1. SEO e visibilità del marchio

I siti ottimizzati per dispositivi mobili sono ora posizionati più in alto nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca rispetto ai siti che non sono ottimizzati per i dispositivi mobili. Le aziende con siti ottimizzati per dispositivi mobili hanno maggiori probabilità di classificarsi meglio, il che si traduce in una maggiore visibilità del marchio e un maggiore traffico sul sito web.

I siti web mobili possono essere un’opzione meno costosa, tuttavia sono molto limitati quando si tratta di personalizzazione e coinvolgimento. Inoltre, i siti web semplicemente non possono essere strettamente integrati con il dispositivo dell’utente, quindi non possono sfruttare le altre funzionalità del telefono con la stessa facilità. 

È anche importante notare che la progettazione di siti Web mobili si basa sulle reti utilizzate per accedervi. L’accesso alla rete, la qualità e la velocità sono tutti fattori che influenzeranno la tua esperienza sul web mobile, se è disponibile anche una rete wifi.

Fonte: TechWyse

I siti Web mobili sono anche più difficili da navigare per un utente poiché sono su uno schermo molto più piccolo del desktop. Ciò significa che dovresti fare meno passaggi per l’utente. Se non si semplifica il viaggio dell’utente, gli utenti possono sentirsi frustrati e abbandonare del tutto il sito. Ciò non solo ridurrà i tassi di conversione, ma può anche danneggiare l’immagine del tuo marchio. Assicurati di ottimizzare la funzionalità del tuo sito sui dispositivi mobili, assicurandoti che il viaggio dell’utente sia semplice e diretto. 

Google afferma che “è improbabile che il 61% degli utenti ritorni a un sito Web mobile con problemi di accesso e che oltre il 40% visiti il ​​sito di un concorrente”. Con una scarsa funzionalità, invii i tuoi clienti direttamente alla concorrenza che offre un’esperienza mobile migliore.

Qual è l’opzione migliore?

Quando si tratta di decidere se costruire un’app mobile o un sito Web mobile, la scelta giusta dipende semplicemente dagli obiettivi aziendali. Se il tuo obiettivo è offrire contenuti ottimizzati per i dispositivi mobili a una vasta gamma di persone, probabilmente un sito web mobile è la soluzione giusta. Tuttavia, se vuoi coinvolgere, interagire e comunicare meglio con i tuoi clienti per fidelizzare i clienti, un’app mobile è una scelta eccellente. In molti casi, potresti decidere di aver bisogno sia di un sito web per dispositivi mobili sia di un’app mobile. Se fatto correttamente, entrambi possono essere una scelta strategica e di valore. Pertanto, quando si tratta della strategia mobile del tuo marchio, non si tratta di un sito web mobile o di un cellulare, ma forse di un approccio su due fronti.

Considerezioni Finali:

Mobile App i Pro:

  • Migliori prestazioni
  • Migliore esperienza utente
  • Sfrutta le funzionalità del dispositivo
  • Accesso offline
  • Il coinvolgimento del cliente
  • Consapevolezza del marchio

Sito web mobile i Pro:

  • Raggiungimento del pubblico
  • Costo effettivo
  • SEO e visibilità del marchio

Rispettiamo la tua privacy!

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.

Cookie policy